JB Monferrato, coach Ferrari ''Faccio i complimenti ai miei giocatori per le tre vittorie consecutive''

Grande vittoria della Novipiù JB Monferrato che supera anche Capo d’Orlando con il risultato di 97-79. I rossoblu si vendicano dello sgambetto dell’andata vincendo con lo stesso divario impattando così la differenza canestri complessiva. Da annoverare i due giocatori in doppia-doppia. Tomasini chiude i conti con 15 punti e 10 assist. Camara 13 centrie 11 rimbalzi. Miglior realizzatore di serata il solito Lucio Redivo che chiude a quota 25.

Commento di coach Ferrari: “Voglio ripetere quanto detto ai ragazzi negli spogliatoi. Faccio i complimenti ai miei giocatori per le tre vittorie consecutive. Sarebbe stato ancora più bello ribaltare la differenza canestri considerando la sfida di andata ma va bene anche averla impattata. Ci tengo però a fare una considerazione a margine rispetto a quando si dice che alla fine il campionato si sta giocando con regolarità. Quella di oggi è stata la quarta partita su undici in appena quarantun giorni. Abbiamo giocato il numero esatti di partite che completerebbero un girone di andata ma con alcune squadre non abbiamo ancora giocato.

Addirittura le affronteremo due volte nel giro di una settimana, massimo dieci giorni. Alla faccia della regolarità. Torino è stata in quarantena, una situazione normale non è. Un campionato giocato con il sacrificio sia dei club che dei giocatori. Chiaro, siamo anche fortunati, in questa situazione storica a poter scendere in campo, ma definire regolare questo campionato la ritengo una forzatura. Rinnovo ancora i complimenti alla squadra sperando che l’infortunio a Luca Valentini non sia nulla di grave. Confido di recuperare in settimana un po’ di energie e magari un giocatore. Sarebbe importante in vista di Milano”.

Fonte: ufficio stampa JB Monferrato 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: