Sorteggiati i gironi dei Tornei Olimpici maschile e femminile di Tokyo 2020

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/02-02-2021/sorteggiati-gironi-tornei-olimpici-maschile-femminile-tokyo-2020-600.jpg

Social

Nella Patrick Baumann House di Mies (Svizzera) si sono svolti i sorteggi per la composizione dei Gironi dei Tornei Olimpici maschile e femminile di Tokyo 2020, in programma dal 25 luglio all'8 agosto. Rispetto alle passate edizioni delle Olimpiadi, la formula prevede una divisione delle 12 squadre partecipanti dei tornei maschile e femminile in tre Gironi da quattro squadre. Alla fase ad eliminazione diretta (dai Quarti di finale) approderanno le prime due classificate di ciascun girone più le due migliori terze classificate.

Nelle urne del torneo maschile, oltre alle 7 squadre già qualificate in base al loro piazzamento per Continente al Mondiale 2019 (Nigeria, Argentina, USA, Iran, Francia, Spagna e Australia) e al Giappone come Paese Ospitante, sono state inserite le vincitrici dei quattro tornei preolimpici, che si disputeranno dal 29 giugno al 4 luglio 2021. La vincitrice del Preolimpico di Belgrado, nel quale partecipa l'Italia, è stata sorteggiata nel Girone B insieme all'Australia, alla vincitrice del Preolimpico di Spalato e alla Nigeria.

Nel Girone A Iran, Francia, gli Stati Uniti campioni in carica e la vincitrice del Preolimpico di Victoria.

Nel Girone C Argentina, vicecampione in carica, Giappone, la Spagna terza classificata a Rio 2016 e la vincitrice del Preolimpico di Kaunas.

I Gironi del Torneo maschile di Tokyo 2020 (25 luglio - 7 agosto 2021)

Girone A
Iran
Francia
USA
Vincitrice OQT Victoria (Canada)

Girone B
Australia
Vincitrice OQT Spalato (Croazia)
Vincitrice OQT Belgrado (Serbia)
Nigeria

Girone C
Argentina
Giappone
Spagna
Vincitrice OQT Kaunas (Lituania)

I Gironi del Torneo femminile di Tokyo 2020 (26 luglio - 8 agosto 2021)

Girone A
Corea del Sud
Serbia
Canada
Spagna

Girone B
Nigeria
Giappone
Francia
USA

Girone C
Australia
Portorico
Cina
Belgio

Fonte: ufficio stampa Fip 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: