Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Italbasket, coach Sacchetti ''Abbiamo voglia di portare a termine nel miglior modo possibile questo cammino''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/17-02-2021/italbasket-coach-sacchetti-abbiamo-voglia-portare-termine-miglior-modo-possibile-questo-cammino-600.jpg

Social

Comincia domani la maratona Azzurra di tre partite in quattro giorni nella “bolla” di Perm'. Il primo impegno per la Nazionale del CT Meo Sacchetti sarà contro la Macedonia del Nord (giovedì 18 febbraio, ore 15.30 italiane in diretta su Sky Sport Uno), in quello che è il recupero della gara mai di-sputata a novembre a Tallinn. Allora, con i giocatori in campo per il riscaldamento, la FIBA annunciò il rinvio della partita in seguito all’accertamento di tre casi COVID-19 all’interno del gruppo squadra ma-cedone. Non faranno parte dei 12 contro la Macedonia del Nord, per rotazione, Michele Vitali e Simone Zanotti. Esordio assoluto in Nazionale A per Gabriele Procida.

Così il CT Meo Sacchetti: “Come sempre in Nazionale si respira un buon clima e mi fa piacere costatare come i ragazzi si integrino rapidamente e stiano bene insieme. Non è banale e ne sono contento. Dovremo affrontare tre partite in pochi giorni e sarà opportuno dosare uomini e minuti per non affaticarci e nello stesso tempo continuare ad offrire buone prestazioni. Siamo già qualificati e lo sanno tutti, ma ciò che ormai nessuno può ignorare è che i ragazzi convocati non hanno intenzione di perdere l’occasione per mettersi in mostra e migliorare. Abbiamo tutti voglia di portare a termine nel miglior modo possibile questo cammino. E il miglior modo è vincere. Di fronte avremo due squadre che non hanno la caratura della Russia e perciò con ogni probabilità dovranno lottare tra loro per un solo posto all’Europeo. E’ ba-nale dire che non molleranno un centimetro. Attenzione e concentrazione saranno decisive per noi”.

Fonte: ufficio stampa Fip 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: