Scaligera Verona attiva sul mercato. Si valutano i profili di Sha’Markus Kennedy e Matteo Piccoli

Possibili operazioni di mercato in vista in casa Scaligera Verona. Secondo quanto riportato da Superbasket, il club veneto valutando la possibilità di inserire nel roster un lungo più interno rispetto a Bobby Jones e per questo motivo potrebbero interessare i nomi di Anthony Morse, operazione comunque difficile perchè il classe 1994 dovrebbe rimanere alla Pallacanestro Varese, e di Sha’Markus Kennedy, con la Pallacanestro Cantù che, avendo 7 stranieri a disposizione e potendone schierare solo 6, potrebbe lasciarlo andare. Sul fronte italiani, invece, si valuta il profilo dell'esterno Matteo Piccoli, in passato con le maglie di Chieti, Jesi e Piacenza, che si sta allenando con la Pallacanestro Varese. Il suo arrivo potrebbe consentire a coach Ramagli di utilizzare Guido Rosselli soprattutto da numero 4.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!