Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Italbasket, coach Sacchetti ''Dispiace aver chiuso con 2 sconfitte ma in un percorso di crescita può succedere''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/22-02-2021/italbasket-coach-sacchetti-dispiace-aver-chiuso-sconfitte-percorso-crescita-succedere-600.jpg

Social

Si chiude con una sconfitta contro la Macedonia del Nord (87-78) l’avventura agli EuroBasket 2022 Qualifiers. Gli Azzurri, pur avendo già in tasca il pass per l’Europeo in qualità di Paese ospitante terminano in testa al Girone B davanti alla Russia (battuta due volte), all’Estonia e agli stessi macedoni, che domani si giocheranno l’accesso all’Europeo in un vero e proprio spareggio contro gli estoni. Un percorso che si chiude dunque con quattro vittorie e due sconfitte in sei partite e soprattutto con ben 14 giocatori che prima dell’inizio di questo torneo non avevano mai vestito la maglia della Nazionale Senior. Così il CT Sacchetti:

“Devo fare i complimenti alla Macedonia del Nord per come ha giocato nel secondo tempo. La loro fisicità ci ha messo in grande difficoltà e abbiamo sofferto tantissimo Dimitrijevic. Avevo già visto segnali di cedimento negli ultimi cinque minuti del primo tempo. Nel complesso bisogna dire che queste sei partite ci sono state davvero molto utili per far crescere tantissimi giovani. Abbiamo visto da vicino diversi giocatori e abbiamo creato un buon feeling. Un lavoro che ritroveremo nel prossimo futuro. Dispiace aver chiuso con due sconfitte ma in un percorso di crescita come questo può succedere”. 

Fonte: ufficio stampa Fip

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: