Scaligera Verona, coach Ramagli ''Avere una difesa stabile ci ha permesso di controllare la partita''

Dopo il primo successo di coach Ramagli, maturato per 83-65 ai danni di UCC Assigeco Piacenza, il coach della Tezenis Verona ha esaminato così la gara.

“Quando hai la capacità di avere una difesa stabile, per una buona parte dei 40 minuti, diventa poi più facile avere il controllo della gara. Mi riferisco al controllo dell’area, al controllo dei tabelloni, alla capacità in attacco anche di trovare soluzioni vicino a canestro con tanti punti dentro l’area. Stasera abbiamo realizzato 42 punti dentro l’area, è un segnale importante perché questa è una squadra che può andarci, prendere vantaggio e concretizzare spesso. Quindi credo che questo sia un po’ l’analisi della partita di stasera. Una tenuta difensiva stabile e l’idea di non accontentarsi di un tiro da 3 punti o di un palleggio arresto e tiro. Quando questo succede, tutto deve nascere dal fatto che la palla entra dentro l’area.”

Nuovamente in campo già giovedì 25 febbraio quando la Tezenis sarà ospite di BCC Treviglio per il recupero della quinta giornata del campionato di Serie A2. Inizio di gara fissato alle 20:30.

Fonte: ufficio stampa Scaligera Verona
 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!