Scaligera Verona, coach Ramagli ''Energia e durezza fisica non sufficienti. Dobbiamo avere una presenza diversa''

Coach Ramagli commenta così la sconfitta maturata per 79-69 contro BCC Treviglio nel recupero della quinta giornata del campionato di Serie A2.

“La mia analisi è molto semplice: noi in area ci siamo andati ma non abbiamo mai segnato. Siamo rimbalzati contro i loro corpi, contro la loro presenza fisica. Finché abbiamo avuto la forza di giocare con equilibrio, secondo me, abbiamo giocato anche un primo quarto intelligente, come doveva essere, sia da un punto di vista offensivo che difensivo. La verità è che poi in attacco non abbiamo segnato delle conclusioni vincenti dentro l’area. Anche quando onestamente c’erano tutte le opportunità perché lo fossero, perché quando tiri da un centimetro e sbagli allora diventa complicato.

Chiaro che la difesa avversaria si aggiusta di conseguenza e ti forza a determinate conclusioni. Noi dobbiamo avere una presenza dentro l’area attraverso tutti i canali di gioco, cosa che non è avvenuta per almeno 20-25 minuti stasera. Nel momento in cui noi abbiamo sbagliato i tiri da vicino, loro hanno fatto le cose che li contraddistinguono: canestri rapidi in transizione e ritmo elevato. Però onestamente più che puntare il dito su una partita difensiva, che a metà campo secondo me non è stata assolutamente insufficiente; punto il dito sul fatto che dobbiamo avere una presenza e una tenuta fisica diversa quando andiamo nell’area degli avversari.

Perché questo poi ti permette di fare in modo che i tuoi avversari non corrano, non prendano dei rimbalzi puliti, non creino palloni recuperati dai quali poi possono correre in contropiede. La partita proprio da un punto di impatto energetico, di durezza fisica non è stata sufficiente per quanto invece avrebbe dovuto esserlo. Questa è l’analisi che dobbiamo fare e ora dobbiamo solamente pensare alla partita di domenica.”

Domenica quindi di nuovo in campo per la Tezenis. I gialloblù affronteranno alle ore 18:00 Apu Old Wild West Udine al Palasport “Carnera” di Udine.

Fonte: ufficio stampa Scaligera Verona 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: