VL Pesaro e Rema Tarlazzi sempre più insieme. Sono 84 le VL Card 1946 consegnate ai dipendenti di Fano, Pesaro e Montelabbate

Per una grande squadra è necessario poter contare su dei giocatori di primissimo livello: la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro 2020/2021 cresce ancora come anche le emozioni e le soddisfazioni regalate a tutti i sostenitori, sponsor e consorziati.

Rema Tarlazzi
– da tante stagioni al fianco dei colori biancorossi e guidata dall’amministratore delegato Franco Cossiri – ha deciso di seguire l’esempio del Presidente del Consorzio Pesaro Basket Luciano Amadori consegnando 84 VL Card 1946 ai suoi dipendenti. Un gesto bellissimo e che unisce ancora di più la realtà con sede a Macerata alla società guidata dal Presidente Ario Costa.

“Sono passati quasi nove anni dal nostro ingresso nel Consorzio Pesaro Basket. L’idea che Luciano ha avuto per i dipendenti della sua azienda è stata bellissima. Ci ha servito un ottimo assist. Tutto il nostro personale ha ricevuto la VL Card, la Felpa e le mascherine ufficiali. Questo gesto vuole anche essere una forma di sostegno nei confronti della società e della squadra durante questo periodo difficile. Il raggiungimento della finale di Coppa Italia da tifoso marchigiano mi ha reso molto felice”, ha spiegato Cossiri.

“Abbiamo consegnato le VL Card ai nostri dipendenti dei punti vendita presenti a Fano, Pesaro e Montelabbate. Rema Tarlazzi è presente in cinque regioni e può contare su 600 dipendenti. Nel punto vendita di Pesaro – ha proseguito l’amministratore delegato dell’azienda – c’erano già tanti tifosi appassionati dei colori biancorossi. Spero che il nostro possa essere un valido esempio per tutte le realtà del Consorzio che ormai nel corso degli anni si è trasformato in un bellissimo gruppo di amici. Noi siamo molto contenti, si respira tanto entusiasmo”.

Per tutti i sottoscrittori della VL Card 1946 Rema Tarlazzi ha pensato a delle offerte davvero esclusive presso i negozi di illuminazione (sconto del 35% dal prezzo di listino sul materiale esposto in showroom; sconto del 30% dal prezzo di listino sul materiale ordinato; sconto del 25% dal prezzo di listino sul materiale di illuminazione ‘Kartell’).

“Distribuiamo materiale elettrico ma abbiamo anche dei punti vendita di illuminazione per la casa, uffici e ambienti esterni. L’anno scorso il Gruppo Comet di cui facciamo parte è stato riconosciuto come una delle realtà migliori in Italia in cui lavorare secondo l’indagine Italy’s best employers pubblicata dal Corriere della Sera. Uno splendido riconoscimento per noi a ulteriore dimostrazione dell’ottimo clima al nostro interno. Il Gruppo Comet conta 2300 dipendenti, mentre Rema Tarlazzi ha sede a Macerata ed è nata nel 2007 dalla fusione tra due realtà storiche (Rema fondata nel 1974 a Pesaro e Tarlazzi nata nel 1925 per opera del mio bisnonno). Abbiamo filiali in cinque regioni e 33 punti vendita in tutto”, ha concluso Franco Cossiri.

Fonte: ufficio stampa Carpegna Prosciutto Basket Pesaro 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: