Senigallia, Giacomo Gurini ''Sottovalutare Padova sarebbe un errore e noi non ci cadremo''

La Pallacanestro Senigallia si appresta a chiudere la prima fase della regular season con l'importante sfida interna contro la Guerriero Padova. Di questa sfida e di ciò che aspetta i biancorossi nella seconda fase ne ha parlato Giacomo Gurini con il Corriere Adriatico. Queste alcune delle sue parole:

"Padova avversario abbordabile? Tutt'altro: all'andata ne abbiamo avuto la prova, sottovalutarlo sarebbe un errore e noi non ci cadremo. Questi due punti sono fondamentali. Quanto alla seconda fase, andrei cauto nel dire che il girone marchigiano-abruzzese sia più attrezzato di quello veneto-friulano. Ci confronteremo con squadre di livello e qualità uniformi, la classica situazione in cui tutti possono vincere con tutti, ma non farei confronti col raggruppamento nordista. Manca la riprova, che avremo solo dopo aver visto marchigiane e abruzzesi salire a San Vendemiano o a Monfalcone: non saranno gite di piacere".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!