Esordio in campionato sfortunato per la Libertas Altamura

Quando gli avversari tirano con il 60% scarso dall'arco dei 3 punti, c'è poco da fare. L'esperta formazione di Monteroni, guidata scientemente da coach Argentieri, ha potuto contare su un 10/14 dai 6.75 della coppia Leucci-Durini, con quest'ultimo parso a tratti incontenibile. La Libertas tiene botta per tutto il primo quarto, rispondendo con capitan Clemente e compagni ai colpi avversari. Nulla può, tuttavia, nel finale del secondo parziale, quando un 11-0 in chiusura condanna gli uomini di Cotrufo ad andare negli spogliatoi sotto di 16.

Niente è deciso, però. Gaudiano in penetrazione e Bojkovic sotto le plance provano a ricucire lo strappo, ma Monteroni riesce a ricacciare indietro i biancorossi, continuando a colpire con nonchalance dalla distanza. L'ultimo quarto continua sul leitmotiv del precedente, con i vani seppur validi tentativi portati avanti da Clemente e Liso. Il match si conclude sul 91-72. Era "solo" la prima partita di un campionato che si preannuncia combattuto ed equilibrato, e nonostante la sconfitta gli altamurani hanno mostrato anima e spirito combattivo che, in aggiunta ad altri fattori, potrà condurli a piacevoli soddisfazioni.

Nuova Pallacanestro Monteroni: Salamina S., Stefanizzi G. 3, Leucci F. 16, Lorenzo F. 7, Opaleus R. 13, Pallara G. 11, Giordano G. 6, Durini F. 22, Colaci E., Banti D. 13. Coach: Argentieri S. Ass. Coach: Quarta G.

Libertas Altamura
: Egwoh C. 4, Clemente M. 14, Casareale M., Coretti A. ne, Gaudiano D. 18, Larocca R., Bojkovic V. 14, Lopane D., Liso S. 12, Loperfido G. 10. Coach: Cotrufo L. Ass. Coach: De Bartolo V. 

Fonte: ufficio stampa Libertas Altamura

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: