Derby cittadino sfortunato per la Nuova Matteotti Corato

La Matteotti lotta ma il derby le sfugge nel finale. Vincono i cugini dell'A.S. Basket 60-56 dopo 40' intensi. Si parte in un PalaLosito deserto causa Covid con le due squadre che schierano i quintetti titolari. Coach Cadeo schiera Cioppa, Idiaru, Bagdonavicuis, Bricis e Di Diomede mentre coach Verile risponde con De Bartolo, Mascoli, Gatta, Cicivè e Oluic. Entrambe le squadre, in avvio, faticano a trovare la via del canestro. È Di Diomede a sbloccare il parziale per i locali mentre il primo canestro della Nmc è di Cicivè per il 4-2. La Matteotti trova poi il primo vantaggio del macth con una tripla di capitan Gatta (6-7 al 3'), prima di incepparsi offensivamente e subire un break di 8-0 che scava il primo solco del match portando i neroverdi sul 12-7. La Matteotti però non ci sta, comincia a difendere forte e trovare punti importanti dalla lunetta. In chiusura di quarto è Cicivè a sfruttare un errore e trovare i due punti del sorpasso che mandano avanti al primo miniriposo la Matteotti sul 13-15.

Secondo periodo che vede i ragazzi di Verile ripartire forte ma i locali, ben collaudati, tornano a sorpassarli. La gara è molto agonistica e poco spettacolare dal punto di vista realizzativo, con punteggio basso ma tanto equilibrio, tanto da chiudere il quarto 25-25. Terzo periodo che vede la Matteotti partire nuovamente forte con la tripla di Mazzilli: questo dura poco, però, tanto da concedere all'A.S. Basket 7 punti facili, e da portarla a +4 alla fine del quarto (44-40), solo grazie ad Oluic che, sulla sirena, accorcia il gap. Ultimo quarto vede azioni confuse, piene di forzature ed errori di costruzione. Si segna col contagocce e i ragazzi di Cadeo conservano 6-8 punti di vantaggio. Capitan Gatta e Oluic provano a suonare la carica e riavvicinano i biancoblu con una tripla e la freddezza ai liberi.

Addirittura De Bartolo a 30" dalla fine riesce a trovare la tripla del pareggio ma il sogno svanisce sulla maggior freddezza dei neroverdi che gestiscono bene i viaggi in lunetta con Bricis che blinda,ai liberi, la prima storica vittoria in questo derby di C Gold (60-56). Va all'A.S. Basket Corato il primo derby di serie C Gold. La Matteotti lotta con grande cuore e determinazione per tutta la gara, ma non riesce a portare a casa l'intera posta in palio perdendo nei secondi finali un match che a più riprese ha dato la sensazione di poter vincere. Applausi comunque ad entrambe le squadre che hanno onorato questa stracittadina!

Basket Corato - Nuova Matteotti Corato 60-56

Basket Corato: Cioppa 4, Bricis 15, Idiaru 13, Di Diomede 7, Benas 6, Yabre 6, De Angelis 7, Cito 1, Ruotolo 1, Matarrese, Algie ne, Messina ne. All. Cadeo

Matteotti: De Bartolo 5, Oluic 23, Gatta A. 9, Gatta C. 2, Verile, Piccarreta, Sedena, Cicivè 6, Mascoli 4, Bassilekin ne, Piccolo ne, Mazzilli 7.

Parziali: 13-15, 12-10, 19-15, 16-16.
Progressivi: 13-15, 25-25, 44-40, 60-56. 

Fonte: ufficio stampa Nuova Matteotti Corato

 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!