Trento, coach Molin ''Stiamo crescendo. Abbiamo vinto due partite di fila, ma la strada è ancora lunga''

Una brillante Dolomiti Energia Trentino supera 91-67 la Germania Brescia e infila il secondo successo consecutivo in campionato, l'ottavo della stagione: nel 23esimo turno di regular season i bianconeri salgono prepotentemente di colpi nel secondo tempo e gestiscono la partita con intensità e qualità all'interno dei 40' di gioco. Le parole di coach Lele Molin:

"Abbiamo faticato un po' nei primi 15 minuti, in cui abbiamo avuto scarsa reattività difensiva e in cui siamo abbiamo concesso troppi tiri liberi in situazione di bonus a Brescia. Questo ha tenuto la partita in equilibrio nel primo tempo. Poi nel terzo quarto abbiamo alzato il livello della nostra energia e abbiamo avuto un contributo offensivo molto omogeneo da parte di tutti i ragazzi in campo, lo dimostrano anche i cinque giocatori in doppia cifra a referto. Siamo contenti perché da tanto tempo non facevamo una partita così. Da questo successo portiamo via l'insegnamento che, lavorando in un certo modo durante la settimana, individualmente e come gruppo, stiamo crescendo. Abbiamo vinto due partite di fila, ma la strada è ancora lunga: Ci godiamo una domenica di riposo, poi però dobbiamo subito mettere la testa sulla partita contro Varese della prossima settimana che sarà per noi molto importante".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!