Il Pisaurum Pesaro si gode la prima vittoria stagionale contro l'Unibasket Lanciano

Convincente vittoria della Baseart Pisaurum Pesaro sul Lanciano, squadra attrezzata per la serie superiore con ben 6 stranieri fra le sue fila , alla faccia della promozione del vivaio italico! Partita che si gioca punto a punto per i primi 3 tempi, con Munjic, Dabetic e Maralossou da una parte, Cardellini e Sinatra nel primo quarto molto contratto da entrambi a segnare, finisce il 1° quarto con Lanciano avanti di un punto. Secondo quarto come il primo, con Giovannardi che comincia a scaldare la mano e Cardellini che gli dà una mano per riuscire a contrastare i vari Maralossou, Kavididi, Muffa, Ucci e Munjic; i pesaresi nonostante la differenza fisica lottano su ogni pallone e chiudono il 2° quarto sotto di un punto, 29 a 30 per gli ospiti.

Inizia il 3 quarto rientrano Giunta e Sinatra per Iannelli e Parlani, l'inizio vede due palle perse da Sinatra e Cardellini, ne approfitta il solito Munjic che porta avanti Lanciano di tre punti. Fornaciari prima e Sinatra riportano avanti Pesaro, ottima la difesa di Giovanardi su Dabetic, ma Ucci riporta in parità Lanciano. Ancora Fornaciari porta avanti Pesaro, gli ribatte Muffa e poi il vecchio guerriero Vichi impatta il 37 pari. Si lotta sotto canestro, i pesaresi si battono come leoni e chiudono il 3° quarto sotto di soli 2 punti grazie a Giunta e Fornaciari.

Inizia il 4° quarto, è tutta un altra musica, Sinatra è scatenato, salta corre entra e Lanciano sembra soffrire l'atletismo straripante del pesarese. Pisaurum Pesaro conduce dal 7 minuto del 4° quarto ed un tecnico alla panchina di Lanciano sembra voler dare il segnale della resa agli ospiti. I locali, infatti, condurranno fine alla conclusione della partita grazie ai canestri da 3 punti di Cardellini, Giovanardi e Sinatra. Finisce 65 a 55 per Pisaurum Baseart Pesaro, bravi tutti, sugli scudi Sinatra, Giovanardi e Cardellini. Giunta e Vichi hanno lottato come sempre con i lunghi avversari, nonostante la differenza fisica, buona anche la partita di Fornaciari. Solita impeccabile gestione della squadra di coach Surico.

Pisaurum Pesaro - Unibasket Lanciano 65-55

Pesaro: Giovanardi 12, Parlani 1, Pierucci, Giunta 6, Vichi 3, Fornaciari 11, Sinatra 18, Poggi, Iannelli, Cardellini 14. All. Surico

Lanciano: Montanari 2, D'Ippolito, Maralossou 8, Bantsevich, Munjic 12, Muffa 14, Kadjividi 2, Ranitovic 4, Morina 1, Ucci 5, Dabetic 7. All. Di Tommaso

Parziali: 13-14, 16-16, 14-15, 22-10.
Progressivi: 13-14, 29-30, 43-45, 65-55.
Usciti per 5 falli: nessuno

Fonte: ufficio stampa Pisaurum Pesaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!