Real Sebastiani Rieti, coach Righetti ''Nel secondo tempo giocata una partita di livello. Sono soddisfatto''

Con una prestazione di livello e di carattere, la Sebastiani torna al successo battendo nettamente la Mastria Academy Catanzaro a domicilio col punteggio di 54-83 nella seconda giornata della seconda fase del campionato nazionale di serie B. Mattatore di serata, neanche a dirlo, il capitano Klaudio Ndoja che mette a segno 19 punti con 5/8 dalla lunga distanza, un dato questo che anche complessivamente rende meglio l’idea di che tipo di gara è riuscita a fare la Sebastiani che dall’arco fa registrare una realizzazione che sfiora di 50%. In doppia cifra anche Loschi (16), Traini (11), Cena (11) e Drigo (10). Prossimo impegno domenica 28 marzo alle ore 18 al Palasport di Valmontone contro la Viola Reggio Calabria. Queste le parole di coach Alex Righetti al termine della gara.

"Partita dai due volti: ad un primo tempo condizionato dal viaggio lungo e dalle fatiche di domenica, abbiamo risposto con un secondo tempo che mi ha lasciato decisamente soddisfatto giocando una partita di livello sia sotto l’aspetto tattico, che da un punto di vista mentale. È stata una vittoria costruita azione dopo azione, punto dopo punto senza mai abbassare l’intensità: evidentemente il secondo tempo mi è piaciuto molto di più e il risultato premia i nostri sforzi. Ora abbiamo poco tempo per recuperare in vista di domenica, ma quando vinci è più semplice ritrovare le forze, sia fisiche, che mentali". 

Fonte: ufficio stampa Real Sebastiani Rieti

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!