L'Unibasket Lanciano cerca la prima vittoria stagionale contro l'Amatori Pescara 1976

Domenica 28 marzo con fischio d’inizio alle ore 18:00 l’Unibasket torna in campo per la terza giornata di andata del Campionato di Serie C Gold Nazionale: i rossoneri reduci dalla sfortunata trasferta di Pesaro (sponda Pisaurum) se la vedranno con l’Amatori Pescara 1976, per quella che pur essendo una sfida inedita tra i due club rappresenta senza dubbio un sentito derby per le due compagini abruzzesi. Le squadre vi arrivano con tantissime motivazioni e dopo un inizio di stagione simile che le vede al momento senza vittorie ed in fondo alla classifica del mini girone A.

L’Unibasket di coach Di Tommaso farà di tutto per trovare i primi due punti dell’anno e per dare seguito agli indubbi progressi dimostrati a Pesaro in una gara che i rossoneri hanno dimostrato di poter fare propria, fino a quando le triple dei padroni di casa hanno finito per decidere la contesa. I giovani rossoneri hanno lavorato duramente in settimana per capire gli aspetti da migliorare e per conoscere al meglio le caratteristiche dei biancorossi adriatici. L’Amatori Pescara 1976 società storica della pallacanestro abruzzese, era ripartita la scorsa stagione dalla C Silver e dopo un campionato di vertice, interrotto poi dall’emergenza Covid-19, aveva chiesto ed ottenuto in estate l’ammissione alla C Gold, confermando poi la propria presenza tra i sei team che, il 14 marzo scorso, hanno accettato di riprendere l’attività agonistica.

A guidare il roster pescarese c’è l’esperto coach Renato Castorina, visto negli ultimi anni sulla panchina del Magic Chieti: dal club neroverde ha portato con sé il playmaker classe ’93 Marco Di Giandomenico ed il regista Giulio Mennilli (entrambi in campo nei tre precedenti tra Unibasket e Chieti). Altri volti nuovi sono quelli dell’esterno Stefano Moretti, della guardia-ala classe ’97 Federico Fornara (la cui presenza a Lanciano, nel momento in cui scriviamo, è dubbia a causa dell’infortunio patito a Matelica nel primo turno di campionato) e soprattutto del cavallo di ritorno, Giangiacomo De Vincenzo detto JJ, che ha già portato in dote all’Amatori, talento e canestri, risultando sempre tra i migliori in questo inizio di campionato.

Sotto le plance, dove gli ospiti si sono rinforzati anche con l’arrivo del pivot ex Giulianova Giorgio Zacchigna, ci sarà il duello tutto balcanico tra il pivot croato Milan Dondur e la coppia serba dell’Unibasket composta da Nikola Munjic e Dusan Ranitovic. Curiosità: unico rossonero ad avere trascorsi con l’Amatori è Giandomenico Ucci visto a Pescara in serie B nella stagione 2016-2017. Quello di domenica sarà uno “scontro” tra le outsider del torneo che guidate da due coach molto esperti, hanno roster profondamente rinnovati ed ancora alla ricerca della giusta alchimia di squadra.
Arbitrano i signori Federico Di Santo di Chieti e Andrea Marianetti di San Giovanni Teatino (Ch)
Ricordiamo a tutti i tifosi rossoneri ed agli sportivi abruzzesi che sarà possibile seguire in diretta la partita su Telemax Tv (canale 12 del digitale terrestre) e sulla pagina facebook ufficiale dell’emittente al link:
https://www.facebook.com/tgmax.it

Simone Cortese - ufficio stampa Unibasket Lanciano 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!