Il Basket Corato supera con autorità la Nuova Pallacanestro Monteroni

Terza vittoria di fila per l'Adriatica Industriale Basket Corato, che al PalaLosito, senza Arturs Bricis supera ASD Nuova Pallacanestro Monteroni 72-46 (16-12, 33-21, 58-39) e resta in vetta alla classifica assieme ad Adria Bari. Primo quarto equilibrato, con polveri bagnate ambo le parti, punteggio bassissimo e percentuali da rivedere. Nel secondo periodo Corato aumenta ancor di più l'intensità difensiva, il risultato è Monteroni che riesce a far male solo con Banti sotto le plance, mentre dall'altra parte Benas, Yabre e Cioppa giganteggiano e provano l'allungo.

Secondo tempo che si apre con percentuali molto più alte, i neroverdi calano un po' e i salentini accorciano sino al -8, ma è un fuoco di paglia perché gli uomini di Cadeo ritrovano la bussola e vanno all'ultimo riposo sul +19. Quarto periodo, Monteroni spara le ultime cartucce, senza successo, Corato amministra e porta a casa due punti importanti. Da segnalare l'esordio del classe 2005 Sgarlato e dell'ottima prova dei giovanissimi Messina, Matarrese e Ruotolo. Ora turno di riposo, poi dopo le vacanze pasquali, doppia trasferta di fuoco, prima a Bari contro l'Adria, poi a Molfetta.

Basket Corato - Nuova Pall. Monteroni 72-46

Corato
: Bagdonavicius 21, Idiaru 8, Cito 5, Bricis ne, Di Diomede 6, Yabre 10, Cioppa 17, De Angelis 3, Messina 2, Sgarlato, Matarrese, Ruotolo 1. All. Cadeo

Monteroni: Stefanizzi, Leucci 14, Lorenzo, Opalevs, Lasorte 3, Pallara 4, Giordano 4, Durini 9, Colacì, Lorenzo, 9, Banti 12.

Parziali: 16-12, 17-9, 25-18, 14-7.
Progressivi: 16-12, 33-21, 58-39, 72-46.

Fonte: ufficio stampa Basket Corato

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!