La Vigor Matelica si riscatta, sbanca Pescara e torna a correre

Serie C Gold, terza giornata del girone Marche-Abruzzo, Matelica affronta in trasferta il Pescara Basket. I biancorossi, vogliosi di rifarsi dopo la brutta prestazione di Pesaro, cercano il riscatto sul parquet di una squadra reduce da due vittorie, ostica e ben allenata (coach Vanoncini ex Serie A e Legadue). È la Vigor a dare il via al match, lucida in difesa e con il pallino del gioco in attacco, si assicura il controllo dei rimbalzi e mostra spigliatezza per le soluzioni a canestro, come testimonia il bel canestro di Caroli (MVP con 26 punti) su assist di Markus, arrivando sul 9-18; gli abruzzesi però non mollano la presa: parziale di 7-0 e chiudono il periodo sul punteggio di 16-18.

Regna ancora l’equilibrio nel secondo quarto, due ottime difese concedono poco nonostante la grande qualità in campo; entra in partita Raupis e punisce subito Matelica, con le classiche azioni in transizione che contraddistinguono i ragazzi di coach Vanoncini. Alla pausa lunga Matelica è ancora in vantaggio, 28-29 segna il tabellone. Al rientro sul parquet è Pescara ad uscire con convinzione: la Vigor accusa la fisicità dei padroni di casa, giocando poco senza palla e molto in uno contro uno; dall’altra parte Capitanelli e Grosso sono clienti difficili per qualunque difesa e contribuiscono a creare il gap per i loro compagni. Il risultato sembra quasi scritto al termine del terzo periodo, +10 Pescara con soli 10’ rimasti.

Nell'ultima frazione è l’orgoglio di Matelica a prendere campo: con un Caroli fuori dalle righe (10 punti nel 4° quarto) i ragazzi di coach Cecchini tornano a muovere bene la palla, creando giuste spaziature e giocando sulla stanchezza dei padroni di casa. Sui liberi dell’ex Senigallia si conclude a rimonta biancorossa, 58-61. Si riscatta la Vigor, torna a vincere con un finale non adatto ai deboli di cuore e si prepara subito per il match di mercoledì contro Lanciano.

Pescara Basket - Vigor Matelica 58-61

Pescara: Najafi ne, Staselis 13, Masciopinto 0, Pucci 8, Perella ne, Capitanelli 12, Del Sole 3, Seye ne, Fasciocco 5, Traorè ne, Raupys 13, Grosso 3. All. Vanoncini

Matelica: Di Simone 11, Fianchini ne, Monacelli 4, Vissani, Caroli 26, Markus 10, Ciampaglia 2, Alunderis 4, Poeta ne, Di Grisostomo 4, Strappaveccia. All. Cecchini

Parziali: 16-18, 12-11, 23-12, 7-20.
Progressivi: 16-18, 28-29, 51-41, 58-61.

Giacomo Marini
Ufficio stampa Vigor Halley Matelica

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!