L'Olimpia Milano ospita Varese. Coach Messina ''Per noi è una partita importante. Vogliamo riprendere il nostro cammino''

La quarta volta quest’anno, Milano affronta Varese in un derby ricco di tradizione e passato, come dimostrano i quattro spareggi per l’assegnazione dello scudetto che hanno scritto la storia del basket italiano. L’Olimpia ha vinto i tre precedenti, due risalgono alla Supercoppa. Quest’anno, contro le squadre lombarde il bilancio è “perfetto” ovvero 12-0 tra Supercoppa (6-0) e regular season (2-0 con Cantù e Brescia, 1-0 con Varese e Cremona). Si gioca lunedì 5 aprile (ore 18.15, diretta su Eurosport 2 ed Eurosport Player). L’Olimpia è reduce da otto giorni in trasferta in cui ha conquistato i playoff di EuroLeague per la prima volta dal 2014, ma sarà priva oltre che di Malcolm Delaney anche di Michael Roll, infortunatosi nell’ultima partita del viaggio. L’obiettivo è conservare il primato nella classifica della Serie A contro la squadra che esegue più tiri da tre a partita dell’intera Serie A e sta attraversando un eccellente momento di forma.

ETTORE MESSINA – “Per noi è una partita importante, perché vogliamo riprendere il nostro cammino in campionato. Sappiamo anche che Varese sta andando meglio da quando ha spostato Scola da numero 4 ricevendo grande energia, stazza, rimbalzi da Egubnu. Attraversa un buon momento e quindi sarà una partita da affrontare con la massima attenzione e serietà. Ovviamente siamo contenti di rivedere Massimo Bulleri e Luis Scola. Siamo contenti di ricordare insieme a lui tutto quello che ha fatto per noi nel corso della passata stagione, è un giocatore e una persona al quale siamo legati”.

Fonte: ufficio stampa Olimpia Milano 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!