Senigallia, capitan Pierantoni ''Contro la Sutor non è stata una figura degna della maglia che indossiamo''

Capitan Mirco Pierantoni ha parlato del momento che sta vivendo la Pallacanestro Senigallia, che nella giornata di ieri ha confermato le dimissioni di coach Paolini e l'affidamento della guida tecnica della prima squadra al due Ruini - Peverada. Queste alcune delle sue parole riportate dal Corriere Adriatico:

"Quando si perde in quel modo è difficile individuare un responsabile, la colpa è di tutti ma noi per primi ne sentiamo il peso: aver segnato tre punti in un quarto, cosa che credo non si fosse mai verificata prima, ci mortifica. Ne proviamo vergogna, non è stata una figura degna della maglia che indossiamo, ma in momenti come questi è bene che sia la società a parlare, non noi".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!