L'Unibasket Lanciano in trasferta ad Isernia. Coach Cukinas ''Stiamo lavorando con grande intensità''

Domani pomeriggio con fischio d'inizio alle ore 17.00 torna in campo la rappresentiva rossonera per il IV turno di andata del Campionato di Serie C Silver 2020-21. I giovani frentani saranno di scena in Molise, ospiti dei padroni di casa dell'Accademia Pallacanestro Isernia, team costruito sull'innesto di quattro atleti senior e sui tanti giovani prospetti presenti nel settore giovanile del club. Il team guidato dal coach Canzano è alla ricerca come il Lanciano, della prima vittoria dopo le sconfitte patite contro Pescara Basket e Torre Spes. L'Unibasket dal canto suo nonostante le due sconfitte patite contro Torre Spes e Ennebici Campobasso, ha dimostrato sopratutto nell'ultimo turno, di aver iniziato un interessante processo di crescita.

A fare il punto della situazione in casa frentana è Povilas Cukinas che in questa sua prima stagione da "coach a tempo pieno" (lo scorso anno oltre all'impegno in campo con la C Gold, ha guidato l'Unibasket nel Campionato Under 18 di Eccellenza Nazionale) è assistente di coach De Florio sulla panchina della C Silver. Queste le parole del coach lituano:

"Io e coach De Florio stiamo lavorando con grande intensità sui ragazzi perché prima di guardare ai nostri avversari credo che dobbiamo innanzitutto concentrarci di più su noi stessi e sul nostro gioco. Ciò significa che dobbiamo essere più aggressivi in ​​difesa, ed essere più reattivi dopo i tiri degli avversari. Dobbiamo migliorare e limitare il numero delle palle perse in attacco, e lavorare su questi aspetti del nostro gioco perché sono sinceramente convinto che crescendo e migliorando di conseguenza le nostre competenze, possiamo lottare alla pari con tutte le nostre avversarie del girone"

Simone Cortese - ufficio stampa Unibasket Lanciano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!