La Real Sebastiani Rieti in trasferta a Molfetta. Federico Loschi ''La sconfitta in Coppa pesa, ma ora testa al campionato''

Archiviato il discorso Coppa Italia la Real Sebastiani Rieti torna a concentrarsi sul campionato. Si sa, perdere una finale non è mai semplice da digerire, specialmente a livello mentale. Sarà però importante per Rieti cancellare da subito l’ultimo quarto contro Piacenza e resettare, tornando a macinare punti e vittorie in campionato. Per questo domenica, contro la Pallacanestro Pavimaro Molfetta, sarà una di quelle gare che vale doppio, per la testa e per la classifica. Appuntamento dunque a domenica 11 aprile ore 20.00, Molfetta vs Sebastiani, diretta in esclusiva su LNP Pass. Federico Loschi interviene alla vigilia della gara del PalaPoli ed esordisce parlando della finale di coppa persa con Piacenza:

"La finale persa è stato un brutto colpo per tutti. Era una gara che era nelle nostre corde, venivamo da due grandi gare nei turni precedenti e perdere così, con tutto quel vantaggio accumulato fa male. Però ora andiamo avanti e ci concentriamo sul campionato, dove andremo ad affrontare una squadra tosta, dovremo farci trovare pronti". Successivamente il n.11 di Rieti si sofferma sul percorso fatto dalla Real a Cervia: "Secondo me poche persone hanno analizzato il nostro percorso in coppa. Abbiamo affrontato prima Rimini, una squadra fisica e tosta, che nonostante l’assenza di pubblico giocava in casa. In semifinale il nostro avversario era Agrigento, che a mio avviso ha uno degli starting five migliori del campionato. Con Piacenza siamo andati per due volte avanti di 15 ma ci siamo fatti rimontare. Però bisogna prendere i lati positivi di questa avventura per lavorarci su e migliorare ancora".

Fonte: ufficio stampa Real Sebastiani Rieti

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!