Real Sebastiani Rieti, coach Righetti ''Taranto e Nardò non molleranno. Andiamo avanti credendo ai nostri mezzi''

La Real Sebastiani Rieti vince con merito la gara interna contro New Action Monopoli (75-58), in quello che per la classifica rappresentava un vero e proprio testa-coda vista la posizione delle due squadre e mercoledì sarà di nuovo in campo per la trasferta di Bisceglie (palla a due 18,30). Al termine dell’incontro, la soddisfazione di coach Alex Righetti per il 17esimo successo stagionale in campionato.

“Sono contento per come si è sviluppata la gara, per l’atteggiamento mostrato in campo dai ragazzi e per quello che hanno creato in fase d’attacco. Tanti tiri aperti, tante soluzioni diverse, probabilmente qualche realizzazione in meno del solito però debbo dire che a questo dato va aggiunto lo spirito d’abnegazione e i sacrifici compiuti da tutti i ragazzi in difesa. Alla fine di questa seconda fase mancano ancora tre partite, abbiamo la stessa classifica da diverse giornate e sappiamo che sia Taranto, che Nardò non molleranno. Pensiamo a noi stessi e andiamo avanti, poi tireremo le somme e vedremo dove saremo arrivati: massimo rispetto per tutti, ma sempre credendo ai nostri mezzi”.

Fonte: ufficio stampa Real Sebastiani Rieti 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!