La Robur Family Osimo e il via dei campionati giovanili. Marco Raffaeli ''Tornare in campo un nostro obiettivo primario''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/21-04-2021/robur-family-osimo-campionati-giovanili-marco-raffaeli-tornare-campo-nostro-obiettivo-primario-600.jpg

Social

Dopo quasi un anno, finalmente ci siamo. Il settore giovanile della WE PLAN INGEGNERIA RF, con l’inizio dei campionati cestistici regionali, è pronto a scendere in campo. Dopo un lungo periodo di allenamenti, nel rispetto degli attuali protocolli, si può quindi tornare a calcare i parquet in un contesto agonistico. Un momento atteso da molti ed anche in casa Robur Family c’è tanta trepidazione per questa ripartenza.

“Riportare le squadre in campo era un nostro obiettivo primario – commenta il GM del settore giovanile della RF Marco Raffaeli – A breve partirà l’Under 15 d’Eccellenza e poi cascata tutti gli altri gruppi fino all’Under 18. Le nostre cinque formazioni ripartiranno quindi nei rispettivi campionati ed il nostro obiettivo primario non sarà il risultato finale quanto quello di far tornare i ragazzi a giocare. Poi ripartirà anche la serie D con la Coppa del Centenario e siamo contenti di tutto ciò. Stiamo facendo uno sforzo organizzativo enorme per garantire l’attività in sicurezza nel rispetto dei protocolli attuali e quindi ringrazio tutti gli allenatori, i dirigenti ed i genitori, che poi con l’inizio delle trasferte avranno un ruolo importante per la logistica”.

Una prima stagione per Marco in questa società molto positiva. “Ho trovato una società seria e che vuole crescere e strutturarsi, – conclude Raffaeli – l’unico rammarico purtroppo è che mi sarebbe piaciuto avere un rapporto ancora più diretto con i ragazzi, anche in campo, ma a causa del covid per questa stagione non è stato possibile”.

Matteo Valeri
Ufficio Stampa WE PLAN INGEGNERIA Robur Family 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!