Virtus Civitanova, coach Foglietti ''Testa a Monfalcone. Se ripartiamo con un po’ di fiducia ce la possiamo fare''

Questo il commento di coach Stefano Foglietti a fine partita:

«Ci avevamo creduto nel finale, ma è logico che quando spendi tante energie per recuperare poi ci sta che alla fine qualche errore venga fuori. Peccato perché eravamo arrivati a -3 prima che un paio di bombe loro ci tagliassero le gambe. Siamo partiti troppo contratti e impauriti, abbiamo perso dei palloni banali aprendo addirittura i loro contropiedi. Forse con più attenzione all’inizio avremmo potuto fare qualcosa in più.

Quello che mi fa ben sperare è che se nelle ultime uscite avevo visto una squadra che crollava nei secondi quarti, stavolta abbiamo reagito e siamo quasi arrivati a riprendere una squadra in fiducia e che ha tirato molto bene stasera come Vicenza. Senza dimenticare che abbiamo lavorato solo per due giorni dal mio arrivo e quindi non potevamo preparare grandi cose. L’unica che abbiamo provato è stata la zona 2-3: senza Casagrande e quindi un po’ corti nei lunghi abbiamo almeno preservato dai falli Amoroso e Vallasciani. Non è andata male, ma non è bastato. Abbiamo un altro paio di giorni per preparare Monfalcone, è poco ma se ripartiamo con un po’ di fiducia ce la possiamo fare».

Fonte: ufficio stampa Virtus Civitanova 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!