Janus, coach Pansa ''Le condizioni sono di estrema emergenza, ma combatteremo per vincere tutte le partite possibili''

La Janus Fabriano è tornata al lavoro per preparare la trasferta di Mestre di Domenica prossima. Coach Lorenzo Pansa ha fatto il punto della situazione in casa biancoblu. Queste alcune delle sue parole riportate dal Corriere Adriatico:

"Le condizioni sono di estrema emergenza, ma l'ultima cosa da fare è piangerci addosso: combatteremo per vincere tutte le partite possibili da qui alla fine. Al di là del mese di stop, il problema è che abbiamo avuto undici atleti positivi con i sintomi e tutti i postumi del caso. Non abbiamo ripreso l'attività al 100%, la condizione è lontana parente di quella del 24 marzo e non è nemmeno paragonabile al primo giorno di raduno estivo. Non c'è tempo di ritrovarla attraverso gli allenamenti perché giocheremo sei partite in 14 giorni, ma la rabbia che ci ha lasciato questa situazione dovremo tramutarla in energie mentali extra da spendere per rimanere a galla"

Photo Credits: Marco Teatini - Janus Basket Fabriano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!