U16 Eccellenza: la VL Pesaro fa suo il derby contro la CMB Delfino Pesaro

Dopo il rinvio della gara della prima giornata contro la Wispone 4 Team (LEGGI QUI le decisioni del giudice sportivo), i nostri delfini sono finalmente scesi in campo, sabato pomeriggio, la palestra Galilei di villa fastiggi ha visto l'esordio nel campionato under 16 eccellenza delle 2 squadre pesaresi, in un derby che ha visto prevalere i padroni di casa della carpegna prosciutto VL Pesaro. La "prima palla a 2" dopo più di un anno di digiuno è accolta da tutti, staff e ragazzi come una liberazione.

Partono forte i padroni di casa imponendo da subito il loro maggior atletismo e aggressività difensiva (6-0). Per la delfino i primi 2 punti della nuova avventura arrivano dalla linea dei liberi con un 2/2 di De Meo. Avvio di match in salita per i ragazzi di coach Biondi, che soffrono oltremodo nella fase difensiva e le tante palle perse non consentono fluidità al attacco. Una tripla di Imperatori chiude i primi 10' di gioco (29-14 alla fine del primo quarto). Match che prosegue sulla falsa riga del primo quarto con i padroni di casa forti del maggior tasso tecnico e freschezza atletica a controllare il gioco, Bacchiani per la delfino chiude la metà gara sul punteggio di 51-31.

Al rientro in campo dopo la pausa, Scavolini e compagni sono sicuramente più propositivi in attacco e compatti in difesa. Il parziale di 11-2 riaccende il match (53-42 al 25') e costringe al time-out la panchina di casa. Scatassa in contropiede, segna e subisce fallo, ma il canestro viene "giustamente" annullato (retina mossa, ma poco chiaro se dal attaccante o dal difensore) lo 0/2 dalla lunetta pesa come un macigno. Annusato il pericolo la VL alza i giri del motore e approfittando di 3 ingenuità difensive piazza il contro break (64-42) che diventa 70-44 di fine terzo quarto. Gli ultimi 10' scorrono via veloci; il 5-0 firmato Bacchiani (contropiede) e Guidi (tripla dal angolo) sono gli ultimi segnali di resistenza per i nostri. Partita che si chiude sul 91-55. Prossimo match: Lunedì 3 Maggio ore 18.15 Baia Flaminia Delfino Pesaro - Pallacanestro Senigallia. (Fonte: pagina Facebook Minibasket Delfino Pesaro)

VL Pesaro - CMB Delfino Pesaro 91-55

VL: Bartolucci 8, Aloi 5, Malaventura 25, Sparacca 6, Francucci 7, Di Cecco 3, Colotti 7, Sablich 14, Siepi 8, Ghiselli 3, D'Angelo 1, Federico 4. All. Luminati

Delfino: De Meo 4, Guidi 5, Sablich, Imperatori 7, Madioli, Tonucci, Scavolini 10, Castaldelli 4, Barbarioli, Scatassa 7, Bacchiani 16, Pandolfi 2. All. Biondi

Parziali: 29-14, 22-17, 19-13, 21-11.
Progressivi: 29-14, 51-31, 70-44, 91-55.
Usciti per 5 falli: nessuno

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!