L'Olimpia Milano a Monaco per Gara 3. Coach Messina ''Dovremo essere pazienti, concreti e lucidi''

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/28-04-2021/olimpia-milano-monaco-gara-coach-messina-dovremo-essere-pazienti-concreti-lucidi-600.jpg

Social

Quella che si avvicina a Gara 3 a Monaco (mercoledì 28 aprile, ore 20.45, diretta su Discovery+ ed Eurosport Player) è stata finora una serie difensiva in cui il Bayern è stato tenuto sotto il 41% nel tiro da due e l’Olimpia sotto il 30% nel tiro da tre, molto al di sotto dei numeri della stagione regolare di tutte e due le formazioni. L’Olimpia va in Germania sul 2-0, dopo aver vinto in rimonta da meno 19 Gara 1, con una prodezza al buzzer della coppia Delaney-LeDay, e aver vinto Gara 2 comandando il punteggio per tutta la sua durata ad eccezione dello 0-5 iniziale, ma subendo la rimonta del Bayern (che sul campo di casa è 13-4, il record migliore della competizione, anche se una di quelle quattro sconfitte porta proprio la firma di Milano) nel terzo periodo. Entrambe le squadre hanno giocato nei rispettivi campionati nel weekend: l’Olimpia ha vinto in rimonta a Pesaro, il Bayern ha perso in casa con l’Alba Berlino, ma ambedue le formazioni hanno ridotto roster e il minutaggio dei giocatori più impegnati in EuroLeague.

COACH ETTORE MESSINA – “Andiamo a Monaco a giocare Gara 3 di una serie che ovviamente è molto aperta, perché finora tutto quello che abbiamo fatto è stato rispettare il fattore campo. Dovremo essere pazienti, concreti e lucidi nel continuare a difendere bene e a cercare tiri aperti nella metà campo offensiva”. 

Fonte: ufficio stampa Olimpia Milano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!