JB Monferrato, coach Valentini ''Abbiamo sofferto in tutte le zone del campo. Questa partita ci fa riflettere''

Esce sconfitta dal PalaFalconeBorsellino di San Severo la Novipiù JB Monferrato. 86-75 il punteggio finale con i foggiani bravi ad avere la meglio in un finale dove i dettagli hanno fatto la differenza. Non basta la prestazione super di Camara che con 22 punti e 8 rimbalzi per lunghi tratti del match è stato uomo in più per i rossoblu. Adesso bisognerà subito resettare la testa in vista del terzo turno di questa seconda fase. Lunedì alle ore 18 al PalaFerraris arriverà la Kienergia NPC Rieti. Le parole di coach Andrea Valentini:

“Per prima cosa i complimenti a San Severo che ha giocato una partita di grande energia, di grande convinzione e di grande durezza mentale. Noi questa sera siamo stati con alcuni giocatori un po’ troppo sotto il par e quindi ci siamo un pochino arenati in attacco. Siamo sempre stati a rincorrere e anche nei momenti in cui siamo arrivati vicini non siamo riusciti a mettere la testa avanti. Abbiamo la fortuna di aver fatto un canestro alla fine che riduce il passivo per l’ipotetico scontro diretto tra quindici giorni. Abbiamo sofferto in tutte le zone del campo. Questa partita ci fa riflettere: in questo giorno bisogna giocare un altro tipo di pallacanestro, con un altro tipo di aggressività”. 

Fonte: ufficio stampa JB Monferrato

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!