Isernia, coach Guerriero ''Dobbiamo credere in noi stessi ed essere ancora più gruppo. Affronteremo Torre per fare bene''

Coach Guerriero commenta così la vittoria dell’Accademia Isernia in quel di Lanciano contro l’Unibasket:

"E' stata una vittoria molto importante per i ragazzi. Il risultato di mercoledì ci aiuta a far crescere il morale e ridare consapevolezza alla squadra dopo la brutta prestazione di Pescara, dove siamo stati veramente brutti sia dal punto di vista mentale che dal punto di vista del gioco. Abbiamo avuto poco tempo per preparare questa partita e, nonostante le defezioni (Cardinali e Cicchetti out), abbiamo fatto una buona prestazione grazie anche all’apporto dei nostri giovani. Sicuramente l'inizio è stato carico di tensione, poi i ragazzi sono usciti alla distanza. Questa vittoria ci fa lavorare con più serenità in vista della sfida contro la prima della classe, la Torres Spes".

Coach Marco Guerriero, prosegue, analizzando il match contro la corazzata di Torre De Passeri:

"Dobbiamo credere in noi stessi, dobbiamo essere ancora più gruppo e dobbiamo essere proiettati a questa partita con la giusta determinazione. Stiamo preparando al meglio la partita contro Torre in questi giorni, nonostante il poco tempo a disposizione. Voglio sottolineare la grande crescita dei nostri giovani del Settore giovanile. Stanno disputando un'ottima stagione in prima squadra. Il lavoro che si fa in palestra, a livello di Accademia con i giovani, sta portando i suoi frutti. Affronteremo Torre con la voglia giusta di far bene".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!