Il Giulia Basket Giulianova sfida la Tramarossa Vicenza dei tanti ex

Con la salvezza ormai in tasca, ma ancora con la possibilità di andare ai play-off, la Globo Giulianova si appresta a disputare l'ultima partita della seconda fase, e conseguentemente della stagione regolare, di questo bellissimo campionato. I ragazzi di coach Zanchi, dopo aver espugnato il parquet di Senigallia, torneranno a giocare in casa, questa volta però sul parquet di Alba Adriatica, per affrontare Vicenza, formazione che meritatamente sta guardando tutti dall'alto verso il basso. Quella contro Vicenza sarà una partita dal sapore particolare perchè alla guida dei veneti c'è coach Cesare "Cece" Ciocca, che nelle ultime due stagioni ha allenato proprio a Giulianova e proprio con ex giocatori giallorossi ha costruito buona parte del roster.

Vicenza ha perso solo cinque gare in tutta la stagione e, partita come outsider, nel corso dell'anno si è issata, con merito, in testa alla classifica del girone. Squadra profonda e ben allenata che poggia le sue fortune su un collettivo solido dove il gruppo prevale sul singolo. Il migliore marcatore è l’ala Diego Corral, capace di portare a casa 12 punti e 9 rimbalzi a sera, ma la "colonia giuliese" non è da meno. A partire da Shaquille Hidalgo (11.7 punti e 4 assist), per poi passare a Nicola Bastone (11.5 punti con oltre il 40% dalla lunga distanza), e per finire con Marcello Piccoli (6.3 punti, 57% da 2) e Raphael Chiti (6.3 punti col 64% da 2), gli ex giallorossi portano alla causa tanta qualità e sostanza. Il quarto giocatore in costante doppia cifra è Stefano Cernivani, che sta viaggiando a 11.3 punti di media con il 38% dalla lunga distanza, ma guai a sottovalutare i vari Zampogna (7.7 punti), Demarchi (3.2 punti) e Petracca (3.2 punti).

Giulianova, che è reduce da tre vittorie consecutive, è alla ricerca del poker di vittorie ben sapendo che contro Vicenza, seppur sconfitta a metà settimana in quel di Roseto, sarà tutt'altro che facile, ma per la Globo vista nelle ultime settimane nessun obiettivo è precluso in partenza. Non sarà della partita Iba Thiam che in settimana si è accasato a Livorno per disputare il finale di stagione con la Pielle. Al mitico Iba, ragazzo dal notevole spessore umano e sportivo, va il nostro in bocca al lupo per il prosieguo della stagione oltre al nostro ringraziamento per il suo determinante contributo alla straordinaria stagione della Globo Giulianova.

Appuntamento con la palla a due, domenica 2 maggio alle ore 18:00, sul parquet del Palazzetto dello sport di Alba Adriatica (TE); arbitrano i sigg. Nicolò Bertuccioli di Pesaro (PU) ed Elia Scaramellini di Colli al Metauro (PU). La partita che sarà disputata a porte chiuse, in ottemperanza alle normative in vigore, sarà visibile in live streaming sulla piattaforma LNP-Pass https://lnppass.legapallacanestro.com.
Aggiornamenti live anche sui social del Giulia Basket Giulianova: Facebook (https://www.facebook.com/GiuliaBasket), Instagram (https://www.instagram.com/giuliabk_2020) e Twitter (https://www.twitter.com/GiuliaBk_2020). 

Fonte: ufficio stampa Giulia Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!