Unibasket Lanciano, Pietro Montanari ''Contro Matelica partita impegnativa, ma possiamo farcela contro chiunque''

Il Lanciano continua a lavorare in vista della partita di domenica pomeriggio (palla a due alle ore 18.00) contro la Vigor Matelica. A fare il punto della situazione in casa frentana è uno dei tanti volti nuovi a disposizione di coach Di Tommaso: Pietro Montanari.

- Ciao Pietro, com'è nata l'opportunità di venire a giocare qui a Lanciano con L'Unibasket?
"Ciao a tutti l'opportunità è nata grazie al mio procuratore che mi ha parlato di questa importante occasione di venire a giocare qui a Lanciano ed io ho colto subito la palla al balzo. Sono davvero contentissimo anche perché l'Unibasket è una realtà seria e ben organizzata: sono felice di essere qui, e ringrazio la società per questa opportunità"

- Come ti trovi a lavorare con coach Di Tommaso ed il suo staff?
"Sono molto contento di poter lavorare con il coach Di Tommaso e con uno staff di livello con cui noi giovani possiamo crescere ed imparare"

- Che tipo di giocatore sei? Hai qualche riferimento "celebre" che prendi come modello?
"Sono un atleta che ama il gioco di squadra e predilige la vittoria collettiva: non ho un giocatore a cui faccio particolare riferimento, ma uno dei miei preferiti è sicuramente Klay Thompson dei Warriors, perché riesce ad essere efficace in entrambe i lati del campo ed in tutte le fasi del gioco"

- Negli ultimi incontri ti sei messi in luce per la grinta, i rimbalzi conquistati ed un' ottima attitudine difensiva: sono queste le tue armi migliori?
"Si la difesa, la grinta e l'umiltà sono le caratteristiche che credo mi contraddistinguano, e spero di poter contribuire con queste mie caratteristiche alla crescita di questo bel gruppo"

- Domenica scorsa contro l'Amatori è stata un'altra partita sfortunata: secondo te cosa manca a questo gruppo per portare a casa qualche punto in più?
"Credo che al livello di squadra dobbiamo ancora trovare il giusto approccio nei momenti in cui bisogna chiudere la partita. Ma lavorando con pazienza e dedizione spero che ci toglieremo grandi soddisfazioni"

- Nel prossimo turno arriva la Vigor Matelica: che avversario ti aspetti di trovare e che partita vi attende?
"Matelica è una squadra molto solida e più esperta, noi daremo il massimo come sempre, e sappiamo che ci attende una partita impegnativa, ma possiamo farcela contro chiunque e speriamo di divertirci e far divertire chi ci guarda"

Simone Cortese - ufficio stampa Unibasket Lanciano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!