Il Basket 2000 Senigallia cede nell'ultimo quarto e lascia strada al BSL San Lazzaro

Al Palapanzini ieri sera abbiamo visto una MyCicero ritrovata, in buona forma, durante il match combattuto da entrambe le parti equilibrato e di buona pallacanestro. Una MyCicero in testa da subito, perde qualche punto, poi rimonta fino al terzo quarto in cui sembra aver chiuso la partita per il divario inferto alle avversarie +9 le bolognesi non ci stanno e punto su punto rimontano fino alla volata finale, complice anche un arbitraggio opinabile in più di una azione. La squadra senigalliese ha visto rifilarsi 3 falli tecnici, due alla panchina e uno alla squadra nei momenti più caldi del match.

Leggerezze costate la rimonta da parte delle avversarie visto il bonus di cui potevano usufruire. Charhrour motorino di spinta della squadra, Sordi non in piena forma a causa di uno stiramento al polpaccio sinistro, Angeletti ritrovata nella seconda parte del match, Amaldei subito a segno appena entrata in campo, Ceccanti buona difesa e buone azioni conclusive, Bernardi in spolvero con una difesa asfissiante sulle lunghe. La squadra ha girato bene è mancato quella giusta concentrazione per fare propri i due punti, su questo coach Novelli dovrà lavorare per dare una maggiore continuità di gioco.

" Ci abbiamo creduto, non è bastato. Dobbiamo fare di più!" il presidente Bruno Pierpaoli commenta così la partita, sicuro che le ragazze riusciranno ad essere ancora più incisive.

Basket 2000 Senigallia - BSL San Lazzaro 66-75

Senigallia: Mengucci ne, Cattalani ne, Amadei 10, Bernardi 4, Sordi 13, Formica ne, Minarelli ne, Lazzari ne, Bonacci 2, Angeletti 13, Ceccanti 9, Gonzalez 15. All. Novelli

San Lazzaro: Mezzini 2, Gatti 4, Melchioni 10, Cappellotto 10, Talarico n.e., Ghigi 15, Trombetti 4, Romagnoli 2, Zanetti 19, Viviani, Averto 9, All. Dalè

Parziali: 16-23, 23-20, 16-6, 11-26.
Progressivi: 16-23, 39-43, 55-49, 66-75.

Fonte: Basket 2000 Senigallia

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!