Magic Basket Chieti, Andrea Merletti ''Il risultato non è la nostra priorità. Vogliamo testare i nostri giovani''

La Magic di coach Magagnoli, con assistenti Mungo e Cieri, supera Falconara e coglie il secondo successo in questa Coppa del Centenario di Serie C Gold. Partono forte i Magic.i che chiudono il primo quarto sul 20 a 8. Presto, a causa anche dei falli, tante rotazioni in campo e i nostri giovanissini 2001/2002/2003 e 2004 provano a dare il loro contributo. Il secondo quarto, nonostante qualche errore di troppo, si chiude sul 41 a 26 con la Magic che sembra avere il pieno controllo sulla gara. Nel terzo quarto, nonostante i richiami di Coach Magagnoli, i nostri Magic.i perdono di intensità e alcuni errori difensivi e la poca precisione in attacco permette a Falconara di avvicinarsi nel punteggio senza però mai chiudere il divario. Il quarto quarto dopo un inizio difficile vede i nostri ragazzi reagire e le bombe di Angius, Mordini e Contini tengono lontano Falconara. Seconda vittoria in questo torneo e ora testa al prossimo impegno difficilissimo a Foligno.

Andrea Merletti Direttore Generale Magic: "Questo torneo doveva consentire a noi di tornare finalmente a giocare e a testare soprattutto i nostri giovani in un contesto importante ma dove il risultato non è la nostra priorità ed è quello che stiamo facendo. Avere in campo per tanti minuti ragazzi del settore giovanile con 16/17/18 anni dimostra la nostra volontà e la nostra mission in questo torneo" (Fonte: ufficio stampa Magic Basket Chieti)

Magic Basket Chieti - Falconara Basket 73-61

Chieti: Alba 3, Cesarino, Mordini 13, Scanzano, Di Sabatino, Contini 19, Breda 0, Stivaletta, Angius 17, Ba 4, Secondino, Bergamo 16.

Falconara: Centanni 14, Zandri 10, Migliorelli 10, Grossi 2, Pretto, Giorgini 6, Petrilli 18, Falaschi 1. All. Reggiani

Parziali: 20-8, 21-18, 11-16, 21-19.
Progressivi: 20-8, 41-26, 52-42, 73-61.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!