Niente da fare per la Nuova Matteotti Corato nel recupero contro Altamura

Niente da fare per la Nuova Matteotti Corato nell’ultimo recupero del campionato di serie C Gold maschile. I coratini sono stati sconfitti 60-80 da Altamura nel match giocato ieri pomeriggio sul parquet di casa ed hanno così chiuso il loro mini tour de force, a ranghi largamente incompleti, di 4 gare in 7 giorni. La gara inizia subito bene con Corato che dopo 20 secondi è già avanti grazie alla tripla di Mascoli. I murgiani però rispondono immediatamente e reagiscono ribaltando il parziale. La gara è bella, Altamura prova a scappare sul 10-20 ma la Matteotti non molla e quasi recupera completamente il break in chiusura di quarto (19-20), prima del 19-23 con cui si va al primo mini riposo.

Secondo parziale con i primi 5 minuti che vedono Corato che, sia pur sempre in rincorsa, resta in scia agli avversari (24-30 al 15’). Poi arriva una nuova accelerazione murgiana con i locali che sbagliano tanto anche in fase conclusiva e gli ospiti che ne approfittano andando all’intervallo avanti 30-43. La tanto attesa reazione coratina al rientro sul parquet purtroppo non si materializza perché la squadra, forse stanca per i troppi impegni e con poche rotazioni disponibili, non è così incisiva pur giocando con grinta su ogni pallone. I ragazzi di Cotrufo cosi, trascinati da Bojkovic e Liso, comandano agevolmente raggiungendo anche i 20 punti di vantaggio prima di chiudere il terzo parziale sul 45-62.

Ultimo quarto valido solo per le statistiche con Altamura ormai in pieno controllo della gara e Corato che prova a limitare i danni anche in vista del retour match di domenica prossima. Gatta prova a suonare la carica in avvio chiudendo un contro parziale coratino a cavallo dei due quarti di 11-0 (50-62 al 32’), ma non serve a nulla perché gli ospiti rispondono e nel finale le due triple consecutive di Sabeckis servono solo a limitare il divario sino al 60-80 finale.

Nuova Matteotti Corato - Libertas Altamura 60-80

Corato
: Mascoli 16, Gatta C. 11, Verile, Bassilekin 2, Oluic 17, Piccarreta 4, Sedena, Rutigliani, Sabeckis 10.

Altamura
: Egwoh C. 7, Clemente M. 21, Casareale M., Coretti A. 3, Gaudiano D. 5, Larocca R., Bojkovic V. 19, Lopane D., Liso S. 20, Loperfido G. 5. All. Cotrufo L., Ass. All. De Bartolo V.

Cataldo Papagno - Ufficio Stampa NMC

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!