Milano, coach Messina ''Ci aspetta una serie difficile. Per vincere dovremo giocare una partita di eccellente qualità''

Anche se Milano e Venezia hanno vinto gli ultimi quattro scudetti assegnati, due a testa, nei playoff si sono incontrate raramente, l’ultima volta nel 2016 ancora all’altezza della semifinale che l’Olimpia vinse 4-2 (era al meglio delle sette gare). Ma in questa stagione, le due squadre si sono già incontrate quattro volte, nelle semifinali di Supercoppa e Coppa Italia, oltre che nelle due gare di stagione regolare. L’Olimpia è reduce da una settimana di lavoro dopo il 3-0 su Trento. Gioca la gara numero 83 della stagione (61-21 il record complessivo), ben oltre il primato societario di 77 che risaliva alla stagione 2013/14. La Reyer ha battuto Sassari vincendo 3-2 e proteggendo il fattore campo in tutte le partite della serie. Gara 1 al Mediolanum Forum comincia alle 21:00 (diretta su Eurosport 2, Eurosport Player e Rai Sport HD).

COACH ETTORE MESSINA – “Affrontiamo Venezia, che è squadra con tradizione, mentalità e grande coesione, come ha dimostrato rimontando tre volte passivi pesanti contro un’eccellente avversaria come Sassari. Ci aspettiamo una serie molto difficile, anche perché si sviluppa prima e dopo le Final Four di EuroLeague. Proprio per questo sappiamo che sarebbe importante cominciarla vincendo, ma per farlo sarà necessario giocare una partita di eccellente qualità”. 

Fonte: ufficio stampa Olimpia Milano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!