Il Basket 2000 Senigallia torna a mani vuote dalla trasferta di Rimini

La MyCicero lotta fino all' ultimo secondo ma non basta, il Rimini si aggiudica il match. Partita tirata fino al suono della sirena, il Rimini va in vantaggio più volte durante la gara, le senigalliesi rimontanto e restano punto a punto. All'intervallo il punteggio segnava 36-29 un continuo allungare e un rincorrere delle nostre ragazze, fino al 47-49 a pochi minuti dalla fine. La squadra di coach Novelli sembra aver ingranato la quinta, ma alcune decisioni arbitrali opinabili, rimettono in discussione tutto.

Il cronometro che non si ferma, la panchina senigalliese protesta, vengono tolti secondi inesistenti alla gara, viene fischiato fallo tecnico alla panchina senigalliese che non ci sta a far passare tale atteggiamento. Il Rimini non sbaglia più niente, partita finita, altri due punti in classifica per le avversarie. Il duo Sordi-Chahrour non delude le aspettative, le direttive difensive messe in campo hanno dato buoni risultati, ma non è bastato il primo quarto ha fatto la differenza. (Fonte: Basket 2000 Senigallia)

Rimini Happy Basket - Basket 2000 Senigallia 63-59

Rimini: Novelli 19, La Forgia 4, Duca E. 10, Pignieri 9, Duca N. 3, Farinello, Borsetti 7, Capucci 7, Castellani ne, Lazzarini 4, Tiraferri ne, Gambetti ne. All. Rossi

Senigallia: Cattalani, Amedei 1, Bernardi, Sordi 22, Formica, Minarelli, Lazzari, Bonacci, Angeletti 4, Nobili, Ceccanti 6, Chahrour Gonzales 26, Novelli. All. Santini

Parziali: 21-12, 15-17, 11-15, 16-15.
Progressivi: 21-12, 36-29, 47-44, 63-59.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!