Brindisi, coach Vitucci ''Back to back orribile. Gli allenatori non sono mai consultati. Non c’è equità competitiva''

Intervistato da Piero Guerrini per Tuttosport, Frank Vitucci ha parlato dello stato di forma della sua New Basket Brindisi alla vigilia di Gara 2 della semifinale playoff contro la Virtus Bologna. Queste alcune delle sue parole:

"Abbiamo dovuto sobbarcarci un tour de force, tre partite in pochissimi giorni una volta usciti dall’isolamento, dovendone vincere una per il secondo posto. Ci siamo alleanti poco e ora paghiamo un po’. In stagione avevamo ammortizzato i problemi col virus di Willis e Udom, ma se tutta la squadra è colpita è diverso. Abbiamo poche energie, lo sappiamo e ci innervosiamo. Però ci proviamo. Certo la Virtus è una grande squadra"

Sul back to back nei playoff

"Avremo l’orribile back to back. Due gare in 2 giorni non piace a nessuno. Eppure in Spagna hanno ridotto i playoff, ma qui… Il punto è che gli allenatori non sono mai consultati. Se io devo riparare un rubinetto chiamo un idraulico, mica chi l’ha disegnato… Non c’è equità competitiva. Lo dico da tempo per la Coppa Italia. Alla Final 8 di Champions, i giorni di gioco sono uguali per tutti. Da noi ha vinto la Coppa di recente chi ha iniziato giovedì, senza dover giocare 3 gare in 3 giorni".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!