Ufficiale, la Robur Osimo mette a segno un poker di nuovi acquisti

G.S. Robur Basket è lieta di comunicare di aver aggregato al roster a disposizione di coach Castracani quattro giocatori in prestito dall’Aurora Basket Jesi. La società di Piazzale Bellini rafforza ancora di più la propria unione di intenti e vicinanza umana e sportiva con l’Aurora Basket Jesi, in una collaborazione ben strutturata e consolidata con una delle società più importanti del panorama cestistico marchigiano e non.

La G.S. Robur Basket desidera ringraziare l’amministratore Unico Altero Lardinelli, il responsabile del settore giovanile Cagnazzo e coach Francioni che sta portando avanti un grande lavoro per consolidare l’unione di intenti tra le società.
Dopo la fine della stagione agonistica per l’Aurora Jesi, culminata con la bellissima serie di playoff contro la quotata Rieti, coach Castracani ha visto aggregarsi al roster, a partire da questa settimana, Yusupha Konteh, Memed Rezart, Alex Ginesi e Lamine Tandia.

Konteh è un centro nato in Gambia nel 2002, ma in corso di formazione italiana, alto 202 centimetri. Il gambiano è reduce da tre anni di esperienza in Serie B con la maglia dell'Aurora Basket. Dotato di buone doti atletiche, braccia lunghe e di mani morbide, Yusupha potrà dare grande mano sotto le place a Baldoni e compagni. Stesso ruolo per Tandia, classe 2004 centro di 207 centimetri giovanissimo e di grandi speranze che porterà freschezza e dinamicità sotto canestro.

Si aggregano al team per completare il pacchetto esterni, invece, due 2003 di belle speranze come il nazionale U18 nord-macedone Rezart Memed, guardia/ala tiratrice classe 2003, molto dotato fisicamente. Per il macedone alcuno minuti importanti nel campionato di Serie B appena concluso oltre ad essere uno dei mattatori del Campionato Under 18 Eccellenza con più di 15 punti di media ogni allacciata di scarpe.

Oltre a lui, presentiamo anche Alex Ginesi, sempre classe 2003, che andrà ad aiutare Zoppi, Bartolucci e Piccinini nel reparto playmaking, andando a formare un poker estremamente valido e giovanissimo.

Fonte: ufficio stampa Robur Osimo 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!