Campetto Ancona, Gianmaria Vacirca ''I playoff erano l'obiettivo e l'abbiamo raggiunto. Il futuro? Ci confronteremo''

Il GM Gianmaria Vacirca ha tracciato un bilancio sulla stagione del Campetto Ancona guardando però anche al futuro della società dorica. Queste alcune delle sue parole riportate da Il Resto del Carlino - Edizione Ancona.

"Un giudizio sulla stagione? Buono. Abbiamo raggiunto i playoff, che non è stato un miracolo ma era un obiettivo ed è stato il frutto del lavoro di tutti i giorni e di tutti, compresi staff tecnico e medico che desidero ringraziare.

Avremmo potuto fare di più? Non bisogna mai porsi dei limiti, quindi sicuramente sì. Nello sport si vive di competizione e di obiettivi, alla fine di ogni stagione quando si finisce prima degli altri è evidente che sarebbe stato bello poter fare di più. Da un punto di vista di crescita della società e di idea di club la Luciana Mosconi ha messo delle basi per affrontare bene il proprio futuro, qualunque esso sia".

Sul suo futuro con il Campetto Ancona


"Ci si chiede sempre cosa sarà dei diversi ruoli. Ma prima occorre che la proprietà e il consiglio direttivo si confrontino per capire le basi del progetto sportivo e i desiderata del progetto tecnico. Quando saranno state fatte queste valutazioni ci confronteremo. La mia relazione sulla stagione l’ho già presentata. Ora è tempo di prendersi qualche giorno di riposo".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!