VL, Ario Costa ''L'addio di Repesa ci ha messo in difficoltà Abbiamo presentato la migliore offerta possibile, non è bastato''

Il Presidente della VL Pesaro Ario Costa è tornato a parlare della separazione con coach Jasmin Repesa. Queste alcune delle sue parole riportate dal Corriere Adriatico:

"Il suo addio ci ha messo un po' in difficoltà, avevamo fatto un progetto di un certo tipo e non abbiamo mai messo in dubbio la nostra permanenza in Serie A. A fronte di un riconoscimento che avevamo pensato di dare, c'è stata una richiesta dell'agente di Repesa di ritoccare il contratto in essere, così abbiamo messo sul tavolo la nostra migliore offerta, ma è stata una trattativa che non ha portato da nessuna parte, in fondo questo è il mondo del professionismo. Gli abbiamo chiesto che, se la nostra nuova offerta non fosse stata di suo gradimento, ce lo dicesse subito in modo da ritenerci liberi di cercare una nuova figura, il tecnico è il primo pezzo del mosaico. L'input di fare in tempi brevi ce lo ha dato lui, non gli abbiamo messo fretta. Chiaramente l'interesse era di tutti e due".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!