Ravenna, coach Cancellieri ''Eravamo sulla strada giusta ma ci siamo inceppati tra 1° e 2° quarto''

L’OraSì Ravenna perde gara4 dei quarti playoff contro la Bertram Tortona, che pareggia la serie. Al PalaCosta finisce 66-76 e sarà dunque necessaria un’ulteriore sfida per determinare chi andrà in semifinale nel tabellone argento. Una partita dura, come lo erano state le precedenti, in cui Ravenna parte bene prima dello strappo di Tortona nel secondo quarto, provando una reazione d’orgoglio negli ultimi dieci minuti. L’epilogo di questa bellissima serie avrà dunque una gara5, in programma martedì 1 giugno alle 20.45 al PalaOltrepò di Voghera: la vincente affronterà l’Eurobasket Roma.

Coach Massimo Cancellieri: “Oggi era abbastanza normale che la prima squadra che avesse preso lo spunto per andare avanti avrebbe vinto la partita. Noi sembravamo sulla strada giusta poi ci siamo inceppati tra il primo e il secondo quarto poi la gara ha preso la via di Tortona. Noi non avevamo l’urgenza di vincere questa gara per chiudere la serie, ma certamente volevamo vincerla anche se non l’abbiamo interpretata nella maniera corretta soprattutto nell’approccio difensivo. Nei playoff ogni partita ha una storia a sé, stiamo giocando contro una squadra che ha un certo tipo di caratura e per competere dobbiamo essere intensi e perfetti su molti dettagli e oggi non lo siamo stati. La bravura della mia squadra sta però nell’essersi guadagnata una gara5 e la partita di oggi ci è sicuramente servita per prepararla al meglio”.

Fonte: ufficio stampa Basket Ravenna 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!