la Lucky Wind Foligno conferma la testa della classifica con una bella prova di forza

L'UBS Lucky Wind Foligno supera nettamente anche la Samb al termine di una gara mai in discussione e che ha avuto uno svolgimento fin troppo facile per i ragazzi di coach Pierotti, bravi ad attaccare la zona dei marchigiani e a tenere viva la concentrazione nonostante il largo vantaggio acquisito sin dall'avvio. Con la gara in archivio già dopo la prima sirena la vera notizia è stata il ritorno sul campo di J.D. Rath e Leonardo Marchionni che hanno indossato la loro storica maglia e sono tornati a giocare sul parquet del Palapaternesi. Per entrambi ci sono voluti un paio di possessi per ritrovare la giusta dimensione del gioco, del resto 15 mesi senza basket giocato non sono uno scherzo, ma poi si è vista la grinta di sempre con belle giocate e l'intesa che conosciamo bene. Quando siamo giunti alla quinta giornata della Coppa del Centenario, abbiamo in cascina 4 vittorie ed una sconfitta: prossimo step la trasferta più lunga della stagione, in quel di Vasto, dove approderemo domenica prossima. (Fonte: ufficio stampa Ubs Basket Foligno)

Lucky Wind Foligno - Sambenedettese Basket 71-30

Foligno: Tosti 8, Anastasi 9, Baldinotti 10, Rath 2, Mariotti 8, Donati 4, Contardi 2, Guerrini 7, Cimarelli 14, Borzetta, Marchionni 7. All. sansone

Sambenedettese: Quinzi 5, Di Fonzo 5, Acciarri 1, Lucidi 1, Quercia 2, Ortu, Scarpetti 10, Merlini 3, Listwon 3. All. Minora

Parziali: 19-6, 16-11, 21-8, 15-5.
Progressivi: 19-6, 35-17, 56-25, 71-30.
Usciti per 5 falli: nessuno

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!