La Robur Osimo continua a correre e si conferma in testa alla classifica

Non era facile, lo si sapeva dalla vigilia ma con esperienza e grande tecnicità la Robur Osimo, targata Si Con Te Superstore, doma a domicilio Falconara Basket, sale a quota 8 in classifica e in coabitazione Foligno e Todi, che oggi dovrebbe ottenere l’omologazione 20-0, si colloca in testa al girone della Coppa del Centenario Fip. Partita che vede i senza-testa dover rinunciare a Bini per problemi fisici e l’esordio con la casacca roburini di Tandia e Memed, giovani talenti del florido settore giovanile jesino. Gli uomini di coach Castracani partono subito forte, bomba di Redolf e parziale importante fin dai primi minuti che di fatto mettono in ghiaccio la partita. Al 10’ il punteggio recitava 19-8, con gli osimani bravi ad entrare in campo concentrati e scavare il primo solco.

Leitmotiv della partita che sostanzialmente non cambia nel secondo quarto, con gli uomini di coach Castracani che giocano bene insieme, si passano il pallone e trovano buone conclusioni con ottime percentuali al tiro, soprattutto, specialità della casa, nel tiro dalla lunga distanza. All’intervallo lungo punteggio fissato sul 40-23 e partita. Coach Castracani da spazio a tutti gli effettivi ruotando, permettendo a tutti gli effettivi di trovare minuti importanti e ricevendo risposte molto interessanti soprattutto dai più giovani. Falconara nel terzo quarto cerca di ritornare sotto, giungendo fino a -9, ma i senza-testa sono bravi a gestire la situazione e piazzare la zampata ogni qual volta fosse necessario.

Al 40’ punteggio finale di 67-53 per Osimo, che mantiene l’imbattibilità casalinga che dura da Aprile 2019 e continua a volare in classifica. Belle risposte da tutti i ragazzi, grande crescita dei giovani Bartolucci, Piccinini e Zoppi e menzione speciale per Tandia e Memed che si sono subito integrati alla perfezione nel team osimano. Segnali incoraggianti che sono utili e stimolanti per una nuova settimana di allenamenti che ci porterà al big match di Sabato alle ore 20 a Todi. Si affrontano le due squadre in testa alla classifica, ne rimarrà solo una!

Robur Osimo - Falconara Basket 67-53

Osimo: Zoppi, Cardellini 9, Memed 13, David, Tandia 6, Redolf 7, Graciotti 6, Pierucci 7, Carancini 4, Piccinini 3, Bartolucci 5, Baldoni 7. All. Castracani

Falconara: Elling 7, Centanni ne, Corleoni, Zandri 10, Grilli 4, Migliorelli 18, Grossi 8, Pretto ne, Giorgini 6, Falaschi ne. All. Reggiani

Parziali: 19-8, 21-15, 13-17, 14-13.
Progressivi: 19-8, 40-23, 53-40, 67-53.
Usciti per 5 falli: Tandia (Osimo); Grossi (Falconara)

Fonte: ufficio stampa Robur Osimo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!