Janus, coach Pansa ''San Vendemiano brava a farci giocare sotto ritmo ma noi ci abbiamo messo del nostro''

Coach Lorenzo Pansa ha parlato al termine di Gara 1 delle semifinali playoff che ha visto la Janus Fabriano sconfitta in casa dalla Rucker San Vendemiano. Queste alcune delle sue parole riportate dal Corriere Adriatico:

"Non abbiamo perso per le cattive percentuali, ma perchè non abbiamo avuto durezza e ritmp, siamo mancati nell'esecuzione della giocata. Una prestazione del genere in attacco non l'avevamo mai prodotta, la cosa bella è stata averne concessi 64: significa che la squadra mentalmente e difensivamente non è mancata e da qui dovremo ripartire per Gara 2. Sapevamo che San Vendemiano, con la sua fisicità e la sua organizzazione, ci avrebbe riempito gli spazi e che noi avremmo dovuto attaccare muovendo di più la palla e con maggior durezza. Avremmo dovuto costringere la loro difesa a collassare e riaprirsi, invece ci è sempre mancato ritmo. San Vendemiano è stata brava a farci giocare sotto ritmo ma noi ci abbiamo messo del nostro".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!