L'Unibasket Lanciano in trasferta sul campo del Bramante Pesaro

Neanche il tempo di godersi la bella e meritata vittoria contro l'Amatori che il Lanciano deve rituffarsi subito nel Campionato di Serie C Gold, con la fase ad orologio che non concede tregue con partite ogni tre giorni. Questa sera i ragazzi di coach Di Tommaso sono in attesi nelle Marche per la prima di due trasferta consecutive contro le compagini pesaresi presenti nel campionato. Avversario di questo turno infrasettimanale (palla a due alle ore 19.00 presso la Palestra Galilei) sarà la Bramante Pesaro: gli uomini di Nicolini dopo aver chiuso la prima fase del torneo al secondo posto (con 7 vittorie e 2 sole sconfitte subite) sono reduci dal successo colto lo scorso weekend contro il Matelica (59-52). I biancoblu' sono una compagine di assoluto livelli e tra le più attrezzate del girone.

Il roster del Bramante infatti oltre ad essere molto profondo in tutti i ruoli può vantare giocatori di grande esperienza e qualità come Ferri, Gnaccarini, Giampaoli a cui, sotto canestro, si aggiungono i chili ed i centimetri dei lunghi Pipitone, Panzieri e Bonci. Oltre agli indubbi mezzi del roster non va dimenticato che la squadra pesarese stia "facendo "la corsa" sulla capolista Pescara Basket per decidere chi tra le due andrà a giocarsi il posto in B contro la vincente del girone laziale. Nella stagione regolare entrambe le gare sono state vinte dalla Bramante: nella prima giocata a Lanciano fini' 60 a 73 (Dabetic 14, Ranitovic 11, Ucci 10) mentre al ritorno la contesa si concluse con il risultato di 90 a 78 (22 Ranitovic, 18 Muffa, 14 Munjic). Lanciano che in entrambe le occasioni non ha sfigurato, facendo sudare non poco il Pesaro.

Il morale in casa rossonera è alto e la truppa frentana conscia dei propri mezzi andrà a giocarsi le sue carte, rinfrancanta dal successo contro l'Amatori che ha testimoniato gli evidenti miglioramenti di un gruppo giovane ma talentuoso e con ancora ampi margini di crescita.
- Arbitrano l'incontro i signori Mauro Renga di Folignano (Ascoli Piceno) e Alessandro Esposito di San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno)
- Sarà possibile seguire la partita in telecronaca diretta sulla pagina facebook ufficiale del Bramante Pesaro.

Fonte: ufficio stampa Unibasket Lanciano


 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!