L'Unibasket Lanciano in trasferta a Matelica. Coach Di Tommaso ''Ci teniamo a chiudere il campionato con una vittoria''

Ultimo weekend di gare per questo strano Campionato di Serie C Gold: l'annata 2020-21 va in archivio con un ultimo turno che per quattro delle sei squadre presenti non ha più nulla da dire in quanto le posizioni della griglia dal 3° al 6° posto sono ormai definite. 40 minuti letteralmente infuocati saranno quelli che attendono invece Pescara Basket e Bramante che nel big match del Pala Elettra lotteranno per capire chi tra le due sfidanti andrà a contendere alla Fortitudo Roma (già comoda primatista del girone laziale) l'unico slot disponibile per accederà al prossimo campionato di serie B.

Tornando alle "cose di casa nostra" L'Unibasket è attesa al Palazzetto dello Sport di Castelraimondo per la gara contro i padroni di casa della Vigor Matelica, già matematicamente terza grazie a due vittorie (contro Amatori e Pisaurum) ed altrettante sconfitte patite contro Pescara Basket e Bramante Pesaro. La squadra di coach Lorenzo Cecchini pur vantando un roster di assoluto rispetto per la categoria (Monacelli, Vissani, Caroli e Alunderis su tutti) non è riuscita a spezzare il testa a testa tra Pescara Basket e Bramante, inserendosi come outsider per un posto allo spareggio e non ha praticamente più nulla da dire a questa stagione.

Definita è anche la posizione finale del Lanciano che però si prepara all'ultima trasferta del campionato forte di ben tre successi su quattro gare della fase ad orologio e sulla ali di un entusiasmo ulteriormente "irrobustito" dalla bella vittoria interna di mercoledì sera. Tutta la squadra, staff tecnico in primis, è motivatissima a fare bene, per chiudere con un bel sorriso un torneo in cui i Frentani hanno venduto sempre cara la pelle, battagliando a viso aperto con tutte le avversarie e dimostrando una crescita netta e continua incontro dopo incontro. Un ulteriore sprone a far bene in terra marchigiana arriva dal dato statistico che vede sempre sconfitti i rossoneri nei due incontri contro la Vigor disputati nella stagione regolare. La gara di andata si concluse infatti 67 a 62 in favore del Matelica che però soffri non poco nel piegare il Lanciano bravo a rimontare dal - 18 grazie agli 11 punti di Ranitovic e ai 10 della coppia Munjic e Ucci. Successo che premio i biancorossi anche nella gara di ritorno conclusasi 51 a 63 (17 Munjic 9 Dabetic e Muffa)

Queste le parole di coach Fabio Di Tommaso alla vigilia della gara:
"Contro Matelica daremo tutti per cercare di centrare una nuova vittoria e per arrivarci dovremo migliorare ulteriormente la nostra prestazione ed il nostro gioco, ripetendo magari per grinta ed intensità la partita di Pesaro contro il Pisaurum. Ci teniamo a ben figurare ed a portare a casa una bella vittoria che ci faccia chiudere bene questo campionato"

- Arbitrano l'incontro i signori Mattia Forconi di Tolentino (Macerata) e Mauro Renga di Folignano (Ascoli Piceno)
- La partita sarà trasmessa in diretta streaming sulle pagina facebook ufficiale della Vigor Matelica Basket.

Simone Cortese - ufficio stampa Unibasket Lanciano 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!