NB Aquilano, Presidente Roberto Nardecchia ''La vittoria contro Todi un ulteriore segnale di maturità e di crescita''

All'ultimissimo secondo quarta vittoria consecutiva di C GOLD nella 7^ giornata della Coppa del Centenario FIP per il Nuovo Basket Aquilano! Un canestro sulla sirena di Valerio Alessandrini regala due punti e tanta gioia a un gruppo che sta crescendo di partita in partita e inizia a farsi valere rappresentando con orgoglio la città dell’Aquila in questa difficile categoria nonostante la giovane età media e mandando domenica a punti tutti i 12 elementi della rosa! 70-69 al PalaAngeli su una forte e combattiva Basket Todi, scesa sul parquet di Sant’Elia con due punti in più in classifica rispetto al team aquilano che, con questa vittoria, affianca gli umbri superandoli in virtù dello scontro diretto a favore.

Una partita giocata con grandissima intensità dalle due squadre con i ragazzi di coach De laurentiis che hanno condotto per larga parte dell'incontro, subendo poi nel quarto periodo il ritorno degli ospiti che producevano un break arrivando anche sul + 6 a 2 minuti dal termine. Bellissima la reazione di vera grinta per il Nuovo Basket Aquilano, che rimontava con veemenza un punto dopo l'altro arrivando ad un finale da brividi: +1 per il Todi con 2 tiri liberi a loro vantaggio a 12 secondi dal termine, sui due errori dalla lunetta l'ultima azione aquilana con il rimbalzo in attacco dopo un errore da fuori, di puro coraggio, del più piccolo in campo che si avvitava sulla sirena facendo esplodere i compagni! Nel team di casa testa ora già alla prossima impegnativa trasferta di domenica sul campo dell’Osimo Basket, una delle formazioni favorite per la conquista della Coppa, forte di un roster con diversi elementi di notevole esperienza.

Nelle parole del Presidente Roberto Nardecchia la soddisfazione del Nuovo Basket Aquilano: “Una vittoria che è un premio alla volontà ed alla voglia di non arrendersi mai, caratteristiche tipiche delle nostre squadre, e che rappresenta un ulteriore segnale di maturità e di crescita che questo gruppo sta raggiungendo, dandoci segnali incoraggianti per la costruzione del roster del prossimo anno. I complimenti più vivi a questi ragazzi, che rendono più brillante una stagione particolarmente gratificante per tutti noi, che ha visto la nostra società mantenere i numeri degli anni passati, con oltre 220 tesserati, tutti i gruppi minibasket al completo come sempre senza riduzioni di iscritti, e la partecipazione (unica società abruzzese) a tutti i 5 maggiori campionati giovanili regionali, Under 18, 16 e 15 d’Eccellenza e Under 14 e 13 d’Elite. Una grande mole di lavoro alle spalle, di tutto lo staff tecnico e dirigenziale, con i 3 campi del PalaAngeli aperti tutti i giorni ininterrottamente e lo saranno fino alla prima decade di Luglio.”

Fonte: Nuovo Basket Aquilano 

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!