Janus, Simone Lupacchini ''Siamo consapevoli delle nostre potenzialità, ma non dobbiamo pensare che sia tutto facile''

"Non dovremo sorprenderci se gara-3 sarà combattuta, bisognerà mantenere tranquillità e serenità. Cividale in casa ha fatto sempre bene e con il probabile recupero di Cassese può allungare la rotazione, avremo bisogno di una partita solida sul piano difensivo. Sarebbe sbagliato pensare che sia tutto facile solo perché nelle prime due partite hanno fatto fatica a starci dietro. Se Cividale è arrivata in finale significa che ha qualità per giocarsela con chiunque. Dovremo scendere in campo in gara-3 come se fosse la partita decisiva, vogliamo chiudere prima possibile la serie e non farci sfuggire alcuna occasione. Abbiamo consapevolezza delle nostre potenzialità". Queste le parole, riportate dal Corriere Adriatico, del DS Simone Lupacchini alla vigilia di Gara 3 della finale playoff che potrebbe alla Janus Fabriano la promozione in Serie A2.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!