Ufficiale, Mattia Ferrari è il nuovo allenatore della Rinascita Basket Rimini

RivieraBanca Basket Rimini comunica con grande orgoglio e soddisfazione di aver sottoscritto un accordo triennale con Coach Mattia Ferrari.

La firma di Mattia è un segnale forte e chiaro sulle ambizioni di RBR nonché un investimento importante su un allenatore di primissimo livello che ha scelto il progetto Rimini, preferito ad importanti offerte provenienti da diverse realtà di A2.

Rimini è una piazza importante che sogna di tornare nel grande basket. La credibilità e la solidità del Club hanno fatto sì che un Coach di prima fascia per la A2 come Mattia Ferrari accettasse con entusiasmo questa nuova sfida.

Tutto il mondo RBR dà un caloroso benvenuto al nuovo Coach e contestualmente ringrazia anche la sua agenzia (Sport Lab Network) nelle persone di Virginio Bernardi e Riccardo Artoni per aver condiviso la bontà della scelta fatta.

Mattia Ferrari nasce a Milano il 03/04/1975 e si approccia alla pallacanestro nella storica società San Pio X dove prima svolge tutta la trafila come giocatore, sotto l’egida di coach Andrea Trinchieri, per poi cominciare l’esperienza in panchina partendo dal minibasket fino ad arrivare a condurre la Prima Squadra in serie C2.

Nella stagione 1999/2000 è head coach della squadra femminile di Ravenna, militante in A2, mentre dal 2003 al 2006 fa esperienza di serie C regionale tra Cislago, breve parentesi nella stagione 2004/2005, e soprattutto Piacenza dove vince il campionato nella stagione 2005/2006.

La stagione 2006/2007 è quella dell’esordio in serie B con la Robur Saronno, alla quale però fa seguito la chiamata in serie A della Virtus Bologna come secondo assistente di Stefano Pillastrini, prima, e Renato Pasquali, poi: insieme a quest’ultimo partecipa all’Eurolega e disputa la finale di Coppa Italia dove deve arrendersi ad Avellino. Nel 2008 ritorna in serie B per allenare a Cecina fino al 2011, anno in cui arriva in DNA come capo allenatore alla guida di Latina dove rimarrà fino al 2013.

Successivamente il 23 maggio 2013 diventa capo allenatore di Legnano in serie B: alla sua prima stagione ottiene la promozione in serie A2 Silver ed in Coppa Italia si ferma solo in finale, disputata a Rimini. Al secondo anno sulla panchina dei lombardi conquista la salvezza che vale la disputa della serie A2 2015/2016, ma i risultati più importanti arrivano nelle stagioni 2016-2017 e 2017-2018 quando in entrambi i casi raggiunge i playoff dell’A2 chiudendo la stagione regolare al terzo posto e conquistando la qualificazione alla Coppa Italia.

Coach Ferrari è reduce da tre stagioni a Casale Monferrato dove ha proseguito la sua carriera da allenatore di alto livello in serie A2: nel 2018-2019 raggiunge la quinta posizione in campionato per poi essere eliminato agli ottavi di finale dei playoff da Verona, mentre nel 2019-2020 la stagione viene interrotta causa Covid quando i piemontesi si trovavano saldamente in seconda posizione. Nell'ultima stagione 2020/2021 Mattia firma un contratto pluriennale sempre a Casale Monferrato, ma con una nuova proprietà, ed arriva ora a Rimini dopo essersi dimesso dal suo ultimo incarico l’11 febbraio 2021 quando la squadra occupava la quarta posizione in classifica.

Mattia in 14 stagioni da capo allenatore (tra serie B, DNA e Legadue) ha ottenuto: 10 qualificazioni ai playoff, 2 promozioni e 3 partecipazioni alla Coppa Italia. In quasi tutte le società dove ha lavorato, inoltre, è rimasto per diverse stagioni contribuendo in maniera importante alla crescita dei Club e soprattutto valorizzando tantissimi atleti.

Coach Mattia Ferrari verrà ufficialmente presentato a tifosi, stampa e città giovedì 1 luglio alle ore 11.30 in una conferenza che si terrà presso l’auditorium di RivieraBanca (Via Marecchiese 227).

Fonte: ufficio stampa Rinascita Basket Rimini

 

© Riproduzione riservata
https://www.basketmarche.it/assets/img/easy_assicurazioni_728_90.jpg

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!