Real Sebastiani Rieti, Roberto Pietropaoli ''I rapporti con la Npc? Bisogna mettere una pietra sul passato''

Nel corso della conferenza stampa di presentazione del nuovo General Manager della Real Sebastiani Rieti, Alessandro Giuliani, il socio di riferimento Roberto Pietropaoli ha parlato tra le altre cose anche dei rapporti con l'altra società cittadina, la Npc. Queste alcune delle sue parole riportate da Il Messaggero - Edizione Rieti:

"Bisogna mettere una pietra sul passato, ognuno faccia un passo indietro. Personalmente metto già a disposizione gratuitamente i diritti di sfruttamento d'immagine del Real per interviste, telecronache e ogni altro servizio per la NpcTv e mi aspetto che anche dall'altra parte ci sia una pari manifestazione di buoni intenti riguardo ai nostri rapporti. Non devono esserci più divisioni tra noi e tra le tifoserie; per le campagne abbonamenti ci si può accordare e se saremo in serie B il derby dovrà essere una festa e non una battaglia. C'è chi vorrebbe una fusione tra le due società, ma io e Peppe siamo incompatibili, abbiamo due visioni troppo diverse. Non importa chi ha ragione. Ma io porterò l'A1 a Rieti".

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche:

Segui:
su Facebook!